Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Locandina poesia 2018

Terzo Concorso di Poesia "Dionigi Villa: Nis il Poeta" dettagli, vincitori e qualche immagine

fShare
0

IMG 20181103 WA0045

L’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Civica del Comune di Valmadrera, in collaborazione con l’Associazione “Banca del Tempo di Valmadrera”, hanno organizzato la serata di premiazione per la terza edizione del Concorso di Poesia “Dionigi Villa: Nis il poeta” lo scorso sabato, 3 novembre, presso la Sala Auditorium del Centro Culturale Fatebenefratelli. Il concorso si divide in tre sezioni: le prime due di poesie inedita in lingua italiana, una per ragazzi e una per adulti; la terza per componimenti in dialetto lecchese.

Nella sezione “Ragazzi” è risultata prima la poesia “L’invernale meraviglia” di Anna Azzola; seconda “Il sasso”, di Michele Kabashi; terza “Il bosco”, di Irene Fumagalli.

Nella sezione “Poesia Inedita in Lingua Italiana – Adulti” il primo premio è andato a Giulio Redaelli, con il componimento “Brianza”; il secondo a “Scarpette rosse” di Oscar Giussani; il terzo a Enrico Francesco Rigamonti con “Come lucertola…”.

Per la sezione di "Poesie in Dialetto Lecchese", si è aggiudicato il primo premio Tiziano Sironi, autore di “L’è fundà ul Batel ( Patria)”; il secondo premio è stato per Patrizia Ortalli con “La vita sül lagh”; il terzo a Elisa Vassena, con “Cantada al ciel ne nocc”.

La giuria ha premiato con menzione speciale Caronni Diego, la cui poesia “Chiamami Romeo” ha colpito i giurati per l’essenzialità con cui descrive un amore.

Nato dal desiderio di sviluppare l’esperienza di letture di poesie tenute in città negli anni passati, il concorso è dedicato alla memoria di Dionigi Villa, detto Nis, figura valmadrerese di poeta spontaneo e “contadino”.

Per questa terza edizione, hanno partecipato al concorso 64 autori per un totale di un centinaio di componimenti

Per noi di Banca del Tempo è stata una nuova occasione per dimostrare la ricchezza e la bellezza che il nostro territorio e la nostra comunità possiede, evidenziando il fatto che tra i giovani e gli adulti risiedano competenze e sensibilità molto importanti, evidenziate anche da alcuni temi sociali e descrizioni del territorio davvero toccanti. Altra nota di rilievo è stata, sicuramente , la scelta di offrie premi e ricordi ai partecipanti e alla giuria, che fossero preparati da Ofelia Dell'Oro, artista locale e cofondatrice di Banca del Tempo Valmadrera.

Clicca qui per vedere la galleria

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.