Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Locandina poesia 2018

Opportunità dal territorio

Passetti di seta sul nostro territorio

fShare
3

Passetti di seta

L’Amministrazione Comunale di Valmadrera organizza l’evento “Passetti di Seta”, in collaborazione con la pittrice Alessandra Canali, il Centro Fotografico Gianni Anghileri e il laboratorio “Traces – Ceramica e Moda”, sabato 14 aprile presso la Sala Ex-Equo del Centro Culturale Fatebenefratelli.

L’evento si incentra sulla presentazione del romanzo “Passetti di Seta”, da cui prende il nome: il romanzo, premiato con menzione di merito al 3° Premio Internazionale Salvatore Quasimodo, è opera della valmadrerese Tatiana Servedio e omaggio indiretto alla nostra città e al mondo delle filande.

Valmadrera si tramuta in Valpedro, luogo dove si svolge la narrazione e si intrecciano le storie, le emozioni e le vite dei personaggi che lo popolano; luogo vivo, che accompagna il lettore nei graduali cambiamenti sociali e culturali che trasformano il paese negli ultimi ottant’anni.

L’incontro con il romanzo è occasione per allestire una piccola mostra pertinente al tema dell’evento di artisti locali, con espressioni pittoriche e fotografiche, creazioni in ceramica e un capo di seta: esporranno Alessandra Canali, Chiara Romanò e Raymond Omboga.

La mostra sarà aperta dalle ore 11.00 alle ore 18.00; la presentazione del romanzo si terrà alle ore 16.30

Ingresso libero.

 

Stampa Email

Leggere per gioco in biblioteca a Galbiate

fShare
2

Riceviamo questa bella proposta della biblioteca di Galbiate e ve la inoltriamo volentieri.

Buongiorno,
il gruppo "leggere per gioco, leggere per amore" riprende il consueto appuntamento in biblioteca il sabato pomeriggio con il seguente programma:
7 aprile - Enrica, formica senza sedere
21 aprile - Ambarabaciccicoccò
5 maggio - 3, 2, 1 ...Pinic
19 maggio - Chi cerca trova
 
L'appuntamento è alle ore 15.30 presso la biblioteca "Giuseppe Panzeri" di Galbiate.
 
 
Chiediamo di dare diffusione all'informazione presso tutti i Vs. associati
Cordiali saluti
Ufficio Istruzione Comune di Galbiate
Cecilia Ghislanzoni
0341/2414221
 

Stampa Email

Suor Carolina viene a raccontarci il contrasto alla malavita in Calabria

fShare
2

INCONTRO CON SUOR CAROLINA

Martedì 10 aprile 2018 alle ore 20.45, presso il CineTeatro Artesfera di Valmadrera, suor Carolina Iavazzo -storica collaboratrice del beato Padre Pino Puglisi- porterà la testimonianza della sua lunga attività per i giovani e contro le mafie.

Dopo il grande riscontro avuto l’anno scorso dall’incontro di suor Carolina con i ragazzi delle scuole di Valmadrera, l’Istituto Comprensivo Statale e l’associazione Amici della Calabria e del Sud con il patrocinio del Comune di Valmadrera hanno deciso di invitare suor Carolina per un incontro con la cittadinanza.
Suor Carolina porterà la sua testimonianza di collaboratrice di padre Pino Puglisi nel quartiere Brancaccio di Palermo fino alla sua morte per mano della mafia, dimostrando che l'unico modo per contrastare la malavita organizzata e la mentalità che la nutre è offrire ai giovani un'alternativa vera di vita, combattendo il degrado e l'ignoranza – nei quali le mafie  trovano linfa vitale - con piccoli e grandi gesti quotidiani. Proprio le qualità di educatore di padre Puglisi e la sua capacità di allontanare i ragazzi della strada lo resero un pericolo agli occhi della mafia fino a decretarne la condanna a morte.

L’esempio di don Puglisi, “uomo normale” che ha fatto una scelta di vita chiara, chiama tutti noi ad affrontare le nostre responsabilità quotidiane e a schierarci, evitando sempre la strada dell’omertà e del non fare.
Dopo molti anni in Sicilia, suor Carolina opera oggi presso il Centro Padre Puglisi di Bovalino in Calabria, attraverso il quale si cerca di offrire ai ragazzi della locride le stesse opportunità – di incontro e di condivisione, di crescita e di impegno sociale e spirituale, di pratica di attività sportive e ricreative – che hanno i nostri figli e alunni.


Visto il positivo esito della raccolta fondi effettuata dalle scuole lo scorso anno, l’associazione Amici della Calabria e del Sud organizza in preparazione alla serata un torneo di Burraco solidale il cui ricavato sarà interamente devoluto al Centro Padre Pino Puglisidi Bosco Sant’Ippolito. Il torneo si terrà venerdi’ 6 aprile ore 20.30 presso l’oratorio maschile in via Bovara 11 a Valmadrera (per le iscrizioni rivolgersi a Massima 348 7946644, Roberta 339 7873279)

 BURRACO SOLIDARIETA 6 aprile

 

Stampa Email

Un invito davvero interessante!

fShare
5

Riceviamo questo invito per giovedì 5 aprile e ve lo giriamo molto volentieri convinti che sia una iniziativa importante. Buona partecipazione!!

AzCatt2018INVITO FAMIGLIE 3

 

Stampa Email

La seconda vita di Pamela ritorna a grande richiesta!

fShare
2

Riceviamo questa proposta e ve la giriamo molto volentieri!

locandina cazzaniga 7 mar 18

L’Assessorato alla Cultura di Valmadrera, nella serie di proposte in occasione della Giornata Internazionale della Donna, propone l’incontro con Pamela Cazzaniga, autrice del libro “La mia seconda vita”.

Nel libro Pamela Cazzaniga racconta la propria esperienza di dolore e speranza: dalla notte in cui, vent’anni fa, fu costretta su una sedia a rotelle causa un incidente stradale, fino alla rinascita, alla riscoperta di sé, alla convinzione che, nonostante tutto, la vita ha molto da offrire.

Lo svantaggio di dover utilizzare la sedia a rotelle è diventato occasione per imparare cose nuove e trasformare la passione dell’autrice per i viaggi in un lavoro vero e proprio: l’apertura di un blog, una propria rubrica su un portale on-line di viaggi e la collaborazione con un Tour Operator specializzato in viaggi per persone disabili.

L’incontro si terrà mercoledì 7 marzo, ore 21.00, presso il Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera.

Alla fine della presentazione verrà offerto un piccolo rinfresco.

Ingresso libero

Cordiali Saluti

L’Assessore alla Cultura

Raffaella Brioni

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.