Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Lacomunitàcresceconiltempo

Progetto LAIV, i ragazzi per la musica e il territorio

Riceviamo una segnalazione molto interessante perchè rappresenta un mondo, quello dei giovani, che vuole intraprendere e autonomamente provare a "imparare a collaborare con gli altri all’interno del gruppo di lavoro, di renderci consapevoli della realtà sociale che ci circonda, di acquisire autonomia progettuale spendibile in futuro nel mondo del lavoro, di imparare a sfruttare le proprie competenze nel maggior numero di ambiti differenti" (dalla loro presentazione) .

Siamo quindici ragazzi della classe 4cm dell’istituto Badoni che abbiamo aderito al Project LAIV della Fondazione Cariplo con l’idea di creare una società imprenditoriale nel campo dello spettacolo (management), che avrà come scopo finale di verifica l’ideazione, l’organizzazione e la realizzazione di eventi sul territorio lecchese.

Il Progetto LAIV sostiene laboratori musicali, teatrali e di teatro musicale in cui gli studenti siano protagonisti del processo di apprendimento. Inoltre, attraverso percorsi di confronto tra docenti, promuove lo sviluppo di risorse professionali, metodologie didattiche, prassi organizzative e valutative volte a dare continuità ai laboratori.
In particolare noi siamo il gruppo SCHOOL EVENT, quindi ci occupiamo dell’organizzazione di questi eventi.
Nel nostro primo evento, che si è svolto il 20 dicembre 2014 presso l’aula gialla dell’istituto Badoni, abbiamo presentato il nostro progetto e per l’occasione abbiamo deciso di fare un’intervista allo scrittore di libri fantasy Paolo Gulisano.
Nel secondo evento, che si è svolto anch’esso presso l’aula gialla il 18 marzo 2015, abbiamo presentato il giovane scrittore Antonio Dikele Distefano che ha presentato il suo primo romanzo “Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?” agli studenti delle classi terze del Badoni e Bovara e alcune classi terze del Fiocchi e del Bertacchi. L’evento è stato organizzato in collaborazione con Paolo Panzeri della Confcommercio di Lecco all’interno della rassegna “Leggermente”.
Il prossimo evento si terrà il 12 maggio presso la sala Don Ticozzi dalle ore 10 alle ore 12, dove presenteremo il magistrato Alberto Nobili che parlerà ai ragazzi delle classi quarte del Badoni sul tema della legalità. Questo evento verrà organizzato in collaborazione con l’Associazione Liberamente di Calolziocorte.
Il quarto evento sarà sabato 23 maggio presso il Centro Civico di Germanedo. I ragazzi della seconda informatica A dell’istituto Badoni, a conclusione del loro progetto teatrale in collaborazione con Pacta Teatri di Milano, presenteranno la loro rappresentazione teatrale “Con gli occhi di Renzo”. L’evento si svolgerà sia in mattinata, con una doppia turnazione per gli studenti del biennio del Badoni, sia in serata per la cittadinanza.
L’ultimo evento sarà sabato 30 maggio in piazza Cermenati dove presenteremo la festa di fine anno del Badoni dalle ore 15 alle 19; suoneranno i ragazzi del gruppo musicale del Badoni e altri gruppi che sono stati invitati per l’occasione. L’organizzazione di questo evento si terrà in collaborazione con lo studio musicale Mi Sol.
Lo scopo di questo progetto principalmente è quello di imparare a collaborare con gli altri all’interno del gruppo di lavoro, di renderci consapevoli della realtà sociale che ci circonda, di acquisire autonomia progettuale spendibile in futuro nel mondo del lavoro, di imparare a sfruttare le proprie competenze nel maggior numero di ambiti differenti, di collaborare con le istituzioni locali e scolastiche per la realizzazione degli eventi.
Interessante!!
 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.