Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           locandina poesia 2019140

Opportunità dal territorio

IMMAGIMONDO: “I VIAGGI DELL’ANIMA”

 

immagimondo

Il Comune di Civate organizza diverse attività tutte molto interessanti         

         Sabato 21 e Domenica 22 settembre

         Presso la Sala Civica – Villa Canali

Immagimondo: “I viaggi dell’anima”

Sabato 21 e domenica 22 settembre l'edizione 2019 del Festival Immagimondo farà tappa a Civate.

Le conferenze si terranno presso la Sala Civica di Villa Canali.

Diverse le iniziative previste.

Sabato 21:

- Alle ore 20.30

Una valigia per Itaca: spettacolo teatrale a cura di Ilfiloteatro.

“Tante sono le riflessioni, i pensieri, gli argomenti che alimentano la parola viaggio…e così abbiamo provato a riempire metaforicamente la nostra valigia per Itaca con la voglia di condividere quello che avevamo vissuto”.

- Alle ore 21.15

Il Devoto Cammino. Ambra Garancini,

Rete dei Cammini, dialoga con Franco Grosso.

“Uno straordinario percorso di 700 km, già testato e attrezzato, che mette in fila siti Unesco e paesaggi grandiosi”.

Si prosegue poi domenica 22 con altre conferenze:

- Alle ore 11.00

Il cammino per l’empowerment femminile. Ambra Garancini,

Rete dei Cammini, dialoga con Ilaria Canali.

“Migliaia di donne da tutta Italia propongono idee e si confrontano per scoprire nuovi sentieri e modalità per organizzare un cammino”;

- Alle ore 14.30

L’Italia è un sentiero di Natalino Russo.

“Ripercorreremo i passi di Giustino Fortunato sui monti Lazzari”;

- Alle ore 16.00

La via dei sassi di Andrea Mattei;

“Un cammino che unisce la Basilica di San Nicola alla città dei Sassi. Un percorso che mescola avventura, storia, natura, leggende e tradizioni popolari”.

- Alle ore 17.30

Abbiamo così bisogno di temere ciò che non conosciamo? Ilaria Canali,

Donne in Cammino, dialoga con Barbara Cassioli.

“Da Livergnano a Lampedusa senza soldi alla ricerca di comunità intenzionali, storie di cambiamento ed ispirazione”.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.immagimondo.it

Stampa Email

IMMAGIMONDO: “I VIAGGI DELL’ANIMA”

 

immagimondo

Il Comune di Civate organizza diverse attività tutte molto interessanti         

         Sabato 21 e Domenica 22 settembre

         Presso la Sala Civica – Villa Canali

Immagimondo: “I viaggi dell’anima”

Sabato 21 e domenica 22 settembre l'edizione 2019 del Festival Immagimondo farà tappa a Civate.

Le conferenze si terranno presso la Sala Civica di Villa Canali.

Diverse le iniziative previste.

Sabato 21:

- Alle ore 20.30

Una valigia per Itaca: spettacolo teatrale a cura di Ilfiloteatro.

“Tante sono le riflessioni, i pensieri, gli argomenti che alimentano la parola viaggio…e così abbiamo provato a riempire metaforicamente la nostra valigia per Itaca con la voglia di condividere quello che avevamo vissuto”.

- Alle ore 21.15

Il Devoto Cammino. Ambra Garancini,

Rete dei Cammini, dialoga con Franco Grosso.

“Uno straordinario percorso di 700 km, già testato e attrezzato, che mette in fila siti Unesco e paesaggi grandiosi”.

Si prosegue poi domenica 22 con altre conferenze:

- Alle ore 11.00

Il cammino per l’empowerment femminile. Ambra Garancini,

Rete dei Cammini, dialoga con Ilaria Canali.

“Migliaia di donne da tutta Italia propongono idee e si confrontano per scoprire nuovi sentieri e modalità per organizzare un cammino”;

- Alle ore 14.30

L’Italia è un sentiero di Natalino Russo.

“Ripercorreremo i passi di Giustino Fortunato sui monti Lazzari”;

- Alle ore 16.00

La via dei sassi di Andrea Mattei;

“Un cammino che unisce la Basilica di San Nicola alla città dei Sassi. Un percorso che mescola avventura, storia, natura, leggende e tradizioni popolari”.

- Alle ore 17.30

Abbiamo così bisogno di temere ciò che non conosciamo? Ilaria Canali,

Donne in Cammino, dialoga con Barbara Cassioli.

“Da Livergnano a Lampedusa senza soldi alla ricerca di comunità intenzionali, storie di cambiamento ed ispirazione”.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.immagimondo.it

Stampa Email

Sabato 21 settembre: Festa di inaugurazione Libera Università del Bosco

 

Copertina FB libretto scuole 2 

Il Comune di Galbiate ci trasmette il programma di Inaugurazione Libera Università del Bosco

locandina inaugurazione pag.1         locandina inaugurazione pag.2    

Cordiali saluti

Ufficio Cultura Comune di Galbiate

Cecilia Ghislanzoni

Stampa Email

Ville aperte a Valmadrera

 

orto botanico ok   fiori ok

Il Comune di Valmadrera ci invita a partecipare a due visite guidate molto interessanti

Nell'ambito di Ville Aperte in Brianza 2019, grande manifestazione a cui ormai da alcuni anni aderisce anche il Comune di Valmadrera, i volontari dell'Orto Botanico e l’associazione Luce Nascosta organizzano due visite guidate domenicali gratuite al Centro Fatebenefratelli e all'Orto Botanico di Valmadrera.

L'Orto Botanico, rinato negli scorsi decenni grazie al lavoro dei volontari, ospita oggi migliaia di specie di piante officinali, aromatiche e flora montana locale ed è oggetto di visita di appassionati, studiosi e scuole da tutto il nord Italia.

L’Orto Botanico sorge presso l’attuale Centro Culturale Fatebenefratelli nel luogo in cui si trovava l'antico orto (Giardino dei Semplici) in cui i Fatebenefratelli, presenti a Valmadrera dal XVIII secolo, coltivavano le erbe medicinali per la loro attività assistenziale.

Il Centro Culturale, rinato grazie al prolungato impegno del Comune, è oggi punto di riferimento dell’attività culturale e associativa di Valmadrera ed ospita la Biblioteca, l’Auditorium, la Sala Esposizioni e le sedi di numerose associazioni.

Gli edifici che lo compongono, nati fra il quattordicesimo e il diciottesimo secolo, conservano ancora in buona parte la loro struttura originaria.

Le visite guidate si terranno il 15 e il 22 settembre 2019, alle ore 14.00 e alle ore 16.00;

Ingresso gratuito

Prenotazioni attraverso il sito www.villeaperte sezione Visite Guidate.

Il sindaco 

Antonio Rusconi

Stampa Email

VALMADRERA: CONTRIBUTI AGLI STUDENTI PER IL TRASPORTO PUBBLICO

 

autobus    treno

Il Comune di Valmadrera promuove e sostiene la mobilità tramite trasporto pubblico

Anche quest’anno il Comune di Valmadrera ha previsto, all’interno del proprio Piano degli interventi per il Diritto allo Studio per l’anno scolastico 2019/2020, azioni di promozione per lo sviluppo della mobilità sostenibile attraverso l’incentivazione all’utilizzo del trasporto pubblico.

In particolare è stata definita l’erogazione di un contributo per gli studenti residenti a Valmadrera frequentanti le scuole Primarie e Secondarie di 1° e 2° grado statali e paritarie e i Centri di formazione professionale (C.F.P.) che utilizzano i mezzi pubblici (autobus e treni) per recarsi ai propri plessi scolastici.

Per questo anno scolastico sono infatti previsti fino a 55 contributi da € 100,00 ciascuno per coloro che sottoscriveranno abbonamenti annuali o mensili (eventualmente anche settimanali) che coprano almeno 8 mesi di scuola.

Sul sito del Comune di Valmadrera (www.comune.valmadrera.lc.it) è possibile verificare i requisiti richiesti, i documenti da presentare, le modalità di presentazione della domanda ed è possibile scaricare il relativo modulo.

Eventuali altri chiarimenti possono essere rivolti all’Ufficio Istruzione del Comune di Valmadrera ai seguenti riferimenti:

Telefono 0341/205236

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cordiali Saluti,

Il Sindaco di Valmadrera

Antonio Rusconi

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.