Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           locandina poesia 2019140

Benvenuto nella Banca del Tempo di Valmadrera

Il risveglio del bosco, che splendore il Barro di mattina presto

Sabato 20 giugno, si è svolta l’iniziativa di Banca del Tempo Valmadrera che ha portato, dalle 5.45 alle 10.30 circa 12 soci e amici della nostra associazione ad ammirare il risveglio della natura lungo le pendici del Monte Barro.

Il tour naturalistico del territorio, organizzato da Elda Volpato della Sezione galbiatese della nostra associazione, ha visto la sapiente e piacevolissima guida di Angelo e Piero, Guardie Volontarie del Parco Monte Barro. I partecipanti hanno avuto l'opportunità di ammirare , percorrendo il sentiero 301, il sorgere del sole dietro il Resegone quando si trovavano sopra la stupenda chiesa di S. Michele.  Angelo, Elda e Piero ci hanno allietati con interessanti spiegazioni sulle origini geologiche del monte e facendoci osservare i massi erratici ancora presenti sui suoi pendii. Interessanti, inoltre, il riconoscimento di alcune piante e arbusti presenti sul nostro cammino che ci sono state fornite dalle nostre guide.

Dopo aver raggiunto Pian Sciresa e la sua baita, aver percorso la Scalogia, soprannominata da alcuni di noi “la scala per il Paradiso” per la quantità e l'altezza degli scalini, abbiamo completato il giro passando per il Parco Archeologico dei Piani di Barra. La nostra sede è stata raggiunta dopo 3 ore abbondanti di cammino molto rilassato e ricco di racconti e risa. La mattina è terminata con una ottima colazione consumata nel bar presente al Parco Ludico a base di caffè, cappuccino e brioches fresche a Km 0.

Sicuramente una iniziativa da ripetere, molto riuscita e che ha coinvolto, vista l'ora di partenza, un numero di persone più che soddisfacente. La presenza di persone non socie dell'associazione, poi, ha consentito la nascita di possibili collaborazioni future con altre realtà del territorio. Il gruppo ha, infatti, già iniziato a lavorare per una nuova gita sul Barro, da realizzare a ottobre, e a una biciclettata sul lago di Annone, da realizzare più avanti questa estate.

Molto bene!

Qui alcune fotografie scattate durante la giornata.

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.